Progettare per la sostenibilità

Mati progetta con una finalità. La sua costante ricerca di armonia significa bilanciare bellezza, indossabilità e durabilità.

Collaborare con artigiani e fornitori locali significa essere presente ad ogni fase del processo, chiedendo trasparenza ed incoraggiando l’innovazione.

L’utilizzo di materiali ecosostenibili permette a fornitori e produttori di ridurre drasticamente l’impatto sull’ambiente. Mati supporta il loro investimento in processi innovativi e l’utilizzo di materiali biodegradabili, riciclati o riciclabili. Costruiamo insieme il futuro della tradizione in Italia.

I prodotti Mati richiedono un uso consapevole di energia e di sostanza chimiche. Siamo in costante ricerca di alternative di alta qualità e di processi produttivi meno impattanti in ogni componente delle borse.

I materiali

Denim con 65% di cotone riciclato

Realizzato con il 65% di cotone riciclato da scarti di produzione, con processo di finissaggio eco e certificato GRS. La sua produzione vede ridurre del 70% il consumo di acqua, dell’85% l’utilizzo di sostanze chimiche e del 60% le emissioni di Co2.

Cerniere lampo in plastica riciclata

Le cerniere lampo utilizzate sono realizzate con nastro in filato Newlife ottenuto dal riciclo meccanico di plastica italiana (poliestere).

Sintetico in Nylon riciclato

La capsule Sea Lilium è realizzata con un materiale sintetico fatto con il 60% di nylon riciclato e 40% di poliuretano. E' certificato RCS e non continee sostanze chimiche pericolose come formaldeide, ftalati, metalli pesanti e non disperde coloranti allergici.

Microfibra in poliestere a base acqua

La parte interna delle borse della SS21 è realizzata con una microfibra in poliestere a base acqua prodotta riducendo le emissioni di C02 del 35% e l'utilizzo di acqua del 70%.

Fibre naturali

Ci riforniamo della cellulosa utilizzata nei nostri tessuti a telaio dal gruppo Dicart certificato FSC, Forest Stewardship Council, che gestisce la protezione delle foreste ed assicura benefici reali alle comunità locali che vivono nei loro dintorni.

Le nostre fodere sono realizzate in cotone biologico e canapa, durevole e con le nuove tecniche di tessitura anche soffice al tatto. La canapa è facile da coltivare in modo biologico perché non richiede l’uso di pesticidi ed erbicidi. E’ una delle piante più efficienti nel convertire biossido di carbonio in ossigeno.

Sintetico a base acqua

Il sintetico solvent-free utilizzato nelle collezioni Mati è prodotto riducendo le emissioni di Co2 del 35%, l’impiego di acqua del 70% ed i solventi del 99%. Tutto preservando la performance, rispettando gli animali e l’ambiente.

Fibre riciclate

Le tracolle con logo jacquard della collezione AI 20/21 sono realizzate in poliestere riciclato.

Le dust bag fornite con ogni borsa sono in cotone riciclato con stampa ad acqua.

Metallerie

I nostri principi di progettazione comprendono il ridurre l’uso di metalli per diminuire il loro impatto ambientale. Utilizziamo la zama, una lega metallica composta principalmente da zinco, alluminio, magnesio e rame.

%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
%-dgiorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
%-wsettimane
%-dgiorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
%-dgiorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
%-wsettimane
%-dgiorni
%HOre
%MMinuti
%Ssecondi
Chiudi (esc)

Tuo carrello

Il tuo carrello è attualmente vuoto.